Primo motivo

I motivi per incontrarci sono tanti e te li ho sintetizzati in seguito perché:

Quando investi tempo e soldi è doveroso che tu ne abbia poi un ricavo.

Che per te partecipare al mio corso di marketing sia un ottimo investimento è sicuro: certificato da centinaia di tuoi colleghi, dai loro giudizi sul questionario di fine corso.

Ho cercato di sintetizzare in pochi punti sintetici questi vantaggi. Ne sono usciti sette, eccoli per te, cominciando da quello immodesto.

  • Ne sono io il docente

Perché non dirlo? Oggettivamente sono un esperto di marketing in odontoiatria, da anni i corsi e le consulenze li preparo e realizzo solo per questo “mercato” così particolare. In cui marketing ed etica devono convivere armoniosamente: per il bene di chi vi opera, del team dello studio e di chi è destinatario delle cure.

Ti conosco, comprendo bene i problemi e desideri che hai, ci conosciamo.

Secondo motivo

  • Non è un corso generalista

Anzi il mio è un corso uno e duplice: puoi scegliere se partecipare alle giornate dedicate ai titolari (in cui si parla di come impostare una strategia vincente) o a quelle dedicate ai Dental Office Manager, il collaboratore che cura l’area extra clinica, (in cui si parla di come fare delle attività vincenti).

Perché sono due mestieri diversi quello dell’imprenditore e quello del DOM, il riconoscere questa sostanziale verità è il primo obiettivo dell’incontro: il dentista deve fare il dentista, l’attività extra clinica va portata avanti dal DOM! E’ molto più utile e redditizio che occuparsi in prima persona di tutto.

Ricorda: un’azienda diventa tale nel preciso istante in cui l’imprenditore, il titolare inizia a delegare parte delle sue competenze.

Guarda la presentazione del corso.

Terzo motivo

  • Non sono un dentista.

Ho collaborato concretamente sul campo con molti studi, in questo momento sto curando la direzione generale di una studio/ start up molto ambizioso, ma non sono un dentista: sono un manager.

E’ differenza importante perché se fossi un dentista sarei certamente bravo nel presentare il metodo di successo applicato nel mio studio o nel parlare correttamente e diffusamente delle procedure operative da attuare nello studio (ne conosco di bravi “colleghi” dentisti che fanno questo).

Il marketing però è un altro mestiere, scusa la franchezza, che prevede capacità e competenze manageriali.

Che non consistono nel replicare un modello imprenditoriale basato sulle indubbie capacità di chi lo ha realizzato, ma nel saper costruire metodi diversi basati sui talenti del singolo titolare.

L’esperienza aziendale innesta nel DNA di un manager alcuni concetti basilari, come questo:

Non esiste un unico metodo ripetibile.

Ogni cliente è unico.

Il che ci porta al quarto motivo, forse il più importante.

Quarto motivo

  • Il corso non finisce con il corso.

Perché la mia attività principale, quella in cui ti sono ancor più utile, rimane sempre la consulenza individuale.

Nel caso tu voglia proseguire con una consulenza personalizzata, per risolvere al meglio le tue singole esigenze, non ti affiderò a qualche mio giovane collega, ma sarò sempre io al tuo fianco, per consigliarti durante la crescita tua e del tuo team.

Inoltre, il corso marketing per i miei lettori comprende di default una consulenza privata di 60 minuti, gratuita (utilizzando la call conference Skype per zone lontane od effettuata di persona se il tuo studio è nell’arco di 50 km da Verona).

Quinto motivo

  • È un corso concreto

I cui argomenti li puoi applicare dal giorno dopo, per questo a fine corso porti con te dell’ampio materiale operativo, non solo didattico, come ad esempio:

  • Un modulo applicativo su come creare e proporre le promozioni
  • Un modulo organizzato per gestire il processo di riattivazione dei clienti dormienti

Insomma si affrontano i tuoi temi e problemi giornalieri.

Inoltre si pongono le basi per impostare un diverso modo di gestire la prima visita, più attrattivo ed efficace.

Perché il fare tanta fatica per procurare nuovi pazienti deve poi trasformarsi nella accettazione minima del 85% dei preventivi a loro proposti.

Perché fare marketing significa dotarsi di strumenti operativi efficaci.

Marketing non è lavorare di più: ma operare meglio

Sesto motivo

  • E’ un corso che si ripaga da solo:

Certo lo paghi, viaggio – corso – due giorni di lavoro mancanti sono da mettere nella colonna spese, ma poi te lo ripaghi in tempi brevissimi.

NDR Attualmente i miei corsi sono online.

Inizia ad applicare anche solo le due strategie di base per attrarre nuovi pazienti e riattivare quelli dormienti. Ti basterà qualche settimana per iniziare a scrivere numeri migliori nella colonna guadagno.

Inizia ad applicare qualche idea originale su come deve essere un listino per risultare attrattivo, non parlo dei prezzi in se quelli li decide il posizionamento che ti sei scelto,  e i tuoi utili saranno in costante crescita.

Sono un uomo d’azienda, guarda il mio profilo, abituato ad essere giudicato non da belle parole, ma dai risultati.

Settimo motivo

  • Faremo un marketing etico

Di quelli che pongono al loro centro il paziente e la sua felicità.

Tutto il resto è solo un conseguenza.

Viene definito marketing 4.0 quello che si pone l’obiettivo di condividere dei valori, per creare tra paziente e “impresa” un rapporto fondato su basi durature.

Ed in medicina, in odontoiatria questo è ancora più vero.

Ti regalo subito un segreto, come dicono quelli bravi, basta poco a fare del buon marketing, solo tre cose:

  1. devi farti trovare
  2. devi farti apprezzare nei fatti
  3. devi operare in modo TUcentrico

Come dice il sotto titolo di un bel libro di marketing appena uscito:

Non puoi essere visto finché non impari a vedere

Anch’io ho impiegato qualche decina di anni per sfrondare la mia attività di marketing da tutte quelle azioni che interessando a me presumevo interessassero ai miei clienti.

Non è vero, solo con un radicale cambio di punto di vista, che con un neologismo ho definito marketing TUcentrico, inizi a pensare e vedere con gli occhi del cliente. Capendo assai meglio cosa desidera gli sia offerto.

Dandogli contenuti apprezzabili nella forma e nella sostanza.

Il bello è che funziona e rende entrambi felici: paziente e odontoiatra.

Insomma non solo un content marketing , ma addirittura un… cuntent!

Ora tocca a te

Cosa ne pensi di tutti questi motivi per incontrarci?

Ti sei convinto a valutare questo incontro?

Contattami per avere ogni altra notizia ed informazione.

A presto vederci

Gaetano