La formazione è una vision

La formazione è una vision

Gennaio 18, 2016 3 di Gaetano Toffali

Un bel romanzo di Camilleri si intitola “La forma dell’acqua”. Che non ha forma e contemporaneamente le ha tutte, adattandosi al contenitore che la contiene. Il contenitore “studio dentistico” ha cambiato forma ed anzi è in continuo movimento nell’assumerne una definitiva.

Per un futuro di successo risulta importante informarsi e formarsi bene, con un senso più ampio del concetto di: formazione.

La formazione tecnica è solo la base di partenza.

Migliorare l’abilità tecnica dei propri collaboratori clinici – siano un’ASO, un igienista o un giovane collega – è solo questione di tempo ed applicazione, lo puoi fare tu o delegare, ma di studi odontoiatrici che si limitano ad offrire una buona cura clinica ai denti dei pazienti ve ne sono molti, probabilmente troppi.

Non basta più essere bravi a fare il proprio mestiere.

La richiesta del paziente/cliente si è ampliata di molto ed è soprattutto il come più che il cosa fai per lui, quello che percepisce il paziente. Non cosa utilizzi per curare la sua carie, ma come gli stai risolvendo un problema: velocemente, senza dolore, facendogli vedere quello che fai etc.

Come viene trattato da quando apre la porta ed entra nel tuo studio, come  il tuo team sia sorridente. Come emani sicurezza e positività verso le sue nuove aspettative.

Per formare e rendere massimamente efficiente i propri collaboratori, necessita prima avere scelto e poi perseguire un obiettivo professionale del proprio studio odontoiatrico, specifico e differenziante.

In linguaggio marketing: avere una Vision e una Mission aziendali da condividere con loro.

Non spaventarti dei termini, forse non l’hai formalizzata per iscritto ma tu hai già una Vision, per sincerarcene leggiamo assieme come Wikipedia ne definisce il concetto:

“La Vision è la proiezione di uno scenario futuro che rispecchia gli ideali, i valori e le aspirazioni di chi fissa gli obiettivi della azienda e ne incentiva all’azione.”

La Vision è l’idea dell’imprenditore, il percorso strategico da intraprendere per concretizzare il suo obiettivo.”

Hai chiaro quello che vuoi dalla tua attività professionale? Ok quella è la Vision del tuo studio odontoiatrico.

Per intenderci meglio, leggiamo la Vision di un’azienda famosa:laferrari

Ferrari, l’eccellenza italiana che fa sognare il mondo”.

La loro Vision non parla di tecnica e di automobili, fai un giro a Maranello e ti sarà evidente come anche gli operai neoassunti siano coscienti che la Ferrari non costruisca macchine, ma sogni.

Nello stesso modo, forse informale, stai certamente fornendo anche una Mission alla tua professione:

“La Mission è la guida per realizzare l’idea, la tattica nel breve da attuarsi in sintonia con la tua visione strategica.”

Rimanendo nell’esempio Ferrari, non sono certo le prestazioni tecniche o sportive la ragione primaria del suo mito, la Ferrari non è l’auto più veloce, né la più costosa al mondo, ma sta perfettamente perseguendo la sua Mission di:

“Generare un mondo di sogni ed emozioni”.

Sappi che se la tua Mission è il semplice:

“fare bene il mio mestiere di dentista”

ti trovi in un mare che pullula di competitori, o cambi il “bene” con lo “straordinariamente” o cerchi tra i tuoi talenti qualcosa di più difficilmente replicabile.

Cosa c’entra tutto questo con il team di uno studio odontoiatrico? Moltissimo.

Le aziende migliori hanno evidente in tutti i loro dipendenti un “marchio di fabbrica”, un’identità di linguaggio, proposizione e ideali che accomuna tutto il personale. Devi operare con metodo una formazione del tuo team se vuoi eccellere.

Consentimi un auto citazione:

Non puoi però formare se non sai che forma dare.

Ne parlo diffusamente anche nel mio libro, “Marketing per iniziare a farlo”, che non è il libro di uno scrittore professionista, ma un volume che riporta tecniche, consigli e idee creative – non specificatamente per l’odontoiatra- di chi ha sempre lavorato nel marketing in prima linea. Lo trovi su Amazon se sei un neofita del marketing, ambizioso, e vuoi investire 20€ su di te.

Formazione: la via per l’eccellenza.

Scegliere che tipologia di formazione necessita al team è una decisione che spetta al capo e che deve essere in sintonia con i concetti di Vision e Mission che la tua “impresa” si è data. Fondamentale è che tutto il personale conosca, apprezzi e condivida questa tua decisione strategica.

Certo esiste una formazione tecnica e commerciale di base uguale e replicabile in ogni ruolo, la tua ASO deve sapere dove sono i prodotti e gli strumenti che ti servono e passarteli correttamente, la tua DOM deve sapere spiegare al paziente/ cliente i vantaggi nell’affidarsi al tuo studio.

L’eccellenza, quello che rende diversi dalla massa, però richiede uno sforzo maggiore, sia per l’ASO che non ti chiede cosa ti serve,. ma lo capisce ancora prima tu glielo dica, sia per la DOM che saluta il nuovo entrato non solo sorridendo ma anche avendo ben chiaro in cosa consiste un processo di prima visita. 

Questa eccellenza la ottieni solo se tu ne sei il motore d’avvio, inutile organizzare un corso di Comunicazione Con-vincente nel tuo studio in cui tu per primo non sia coinvolto e motore del cambiamento.
Nel mio libro alla fine del capitolo dedicato al “Marketing di se stessi” scrivo:

Cambia il verbo spremere in formare.

Apprezzerai la differenza produttiva tra un bravo e motivato collaboratore e chi ogni giorno perde un pezzo di sorriso.

Il consiglio di base è ovviamente sempre lo stesso, investi nel tuo team, le ali della capacità tecnica e personale posso avere pece a frenarti o vento a spingerti.

Amplia la tua competenza anche ai metodi ed alle tecniche utili a gestire al meglio il tuo team:

se vuoi imparare davvero a gestire il tuo team devi dedicarvi tempo ed energie, ad esempio frequentando i corsi che la ottima Sara Doneddu tiene per Serimedical.

La formazione è redditizia

Scegli bene il tuo team, condividi con i collaboratori i tuoi obiettivi professionali, informali su quello che ti aspetti da loro, falli felici aiutandoli a sviluppare al meglio i loro talenti,: sono questi i primi passi verso una formazione efficace.

Contattami se vuoi organizzare per loro una specifica formazione, sarà tra i tuoi investimenti più redditizi.

Gaetano