Lo ammetto sono un generalista, come i medici condotti di una volta.

Faccio soprattutto consulenze a domicilio, per cui la similitudine con chi ti parla solo tramite web è completa.

I primi anni in realtà mi proponevo come consulente marketing perché è la cosa più semplice da capire per chi è soprattutto un clinico. Che del marketing ha un’idea basica.

Anche se il marketing è molto complesso. In una multinazionale oltre il CMO (il capo del mktg) vi sono molte figure di team: da chi elabora statistiche a chi cura soprattutto la comunicazione.

Però per il dentista chi fa marketing è ancora quello che ti procura clienti.

Che è giusto da un lato e scorretto dall’altro.

I clienti duraturi te li procurano le tue capacità e competenze, se i tuoi smartphone sono buoni o se le tue otturazioni durano e non si vedono.

Il mktg (non mi uccidano i colleghi per questa semplificazione) essenzialmente interviene in due aspetti:

  • Fa sapere chi sei (informando di te i tuoi clienti potenziali)
  • Ti rende ai loro occhi ancora più buono e bello, (potenziando i tuoi talenti)

Questo è il mestiere a cui mi applico da una vita, ma sempre da generalista, da responsabile del “tutto”, per questo sono diventato particolarmente utile come coach: perché quando progetto un piano mktg non mi fermo ai soli aspetti tecnici, al sito piuttosto che alla immagine coordinata.

Esamino la salute globale dello studio.

Per questo sin dal primo colloquio parto da un analisi completa della situazione, a partire dal budget, formale o qualitativo, che sta perseguendo lo studio e dal livello di sua concretizzazione che riesce a realizzare.

Passando poi a quello che ne è il vero fulcro:

I desideri, i progetti futuri del titolare e del suo team.

Perché tutti i progetti, hanno bisogno di essere portati avanti dalle persone, che da soli restano teoria sterile, senza trasformarsi in buona.

Per questo il mio intervento, che definisco di “management strategico breve” di norma consiste in primis nella soluzione dei problemi in atto, per concludersi con l’impegno fondamentale: fungere da coach per il titolare.

Affinché questi possa in breve proseguire da solo.

Come il medico condotto di una volta so curare da solo tutti i piccoli malanni e molto spesso la “malattia” non è grave, ho poi colleghi specialisti nel caso serva un approfondimento molto tecnico: il grafico, il web master o il controller della gestione.

Come fossi davvero un medico condotto parto sempre dalla analisi e diagnosi.

Solo dopo posso spiegare come è la salute del studio, da cosa dipendono i piccoli malanni percepti e come avere un futuro di salute, che per uno studio odontoiatrico è da un lato avere costanti pazienti e clienti, dall’altro farti arrivare a sera soddisfatto del tuo agire.

Che è l’obiettivo meno teorico e filosofico che una persona possa desiderare!

Hai bisogno o ancora di più hai il desiderio di un consulto per essere professionalmente felice?

Sentirsi costa nulla e potrebbe essere un’ottima idea per indirizzare al meglio il futuro professionale del tuo studio, contattami

Gaetano

  • MODALITA’ DI CONTATTO
  • Numero Telefonico 3423204997
  • Mail gaetano@gaetanotoffali.it
  • Form richiesta informazioni
  • Profilo Facebook
  • Profilo LinkedIn